Lacci Sciolti - Animazione bambini e adulti

Scopri quanto siamo Social !

oppure Chiamaci Subito

081 741 90 40

3 Regali per Te!

scopri le sorprese riservate a chi
prenota la festa sul nostro sito

Sole Animato Aereo Palloncini  

I Giochi di Un Tempo

Pubblicato da , il 05/06/2017 10:00

nascondino napoli - giochi antichi


I GIOCHI D’UN TEMPO

I progressi conducono sempre ad un cambiamento; voluto o meno, positivo o negativo che sia. Col tempo si sono evoluti i mezzi che abbiamo per comunicare, ascoltare la musica e persino giocare. La gente, però, ha quasi smesso di guardarsi negli occhi ed i bambini hanno smesso di toccare, di saltare, di inventare. E quello non dovrebbe mai mancare in loro, la fantasia, trovare il modo, inventare il proprio modo di divertirsi. Un tempo esistevano giochi di squadra, semplici, ma che univano le persone e che hanno accompagnato intere generazioni.

Ne sono uno storico esempio:

“Girotondo”: Un gioco molto semplice, che avveniva più che altro nei cortili, in cui i bambini si stringevano forte le mani, creando una suddetta “catena umana”. Girando, girando si ripeteva la filastrocca che terminava con “tutti giù per terra” ed ecco che vi si cascava unanime.

Le biglie: Con le quali vi si potevano inventare mille giochi diversi, sfide avvincenti, nutrite di sana competizione. Molto spesso vi si giocava colpendole con un dito, cercando di far centro nella buca. Ovviamente, la squadra che prendeva più buche, era quella vincente.

La campana: Per giocare serviva tracciare per terra un disegno, perlopiù con un gessetto. Ogni giocatore doveva munirsi di una pietra e, saltando su un solo piede doveva, sistematicamente, spostare la pietra da un numero all’altro, in modo crescente.

Ma non dimentichiamo le figurine, nascondino, pari e dispari…E quanto altro sono stati capaci di inventare i bambini d’un tempo. Sembra un paradosso, noi stessi parliamo di progresso, eppure per certi versi ci sembra che un po’ il mondo si sia fermato.

Allora perché non riportare la fantasia nella nostra vita, in quella dei bambini odierni. Con regole semplici, sarebbe possibile ritrovare quella genuinità che un po’ si è persa. Oltretutto, lo stimolo e la condivisione con gli altri, come abbiamo già detto più volte, attua benefici fisici, comportamentali e caratteriali nei nostri figli.

Pertanto, spegniamo un po’ i telefoni ed insegniamo loro a guardarsi di più negli occhi.

  • Mamma Amalia Muoio

    Nico è venuto alla festa solo per Simo, perchè lui non ama gli animatori. Ora, però, ha detto "Mamma quest animazione è l'unica che mi è piaciuta tanto...!". Complimenti bella festa...
  • Mamma Aria Migliarotti

    Complimenti è stata proprio una festa bellissima e soprattutto originale. Bravi anche a tutto lo staff dell'animazione e anche al capo che ci ha fatto tanto divertire!
  • Mamma Gisella Ionà

    Bravissimi i ragazzi dell'animazione...grazie per averci divertito...si, perche' domenica 30 settembre ci siamo divertiti tutti con Oriana e Stefano...grandi e piccoli!